Home

Links

Banner
Banner
Banner

templates.php

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates


Associazione Martin Mancini
Via Li Saudacci, 12 - 47896 Faetano
Rep. San Marino - C.O.E. SM 22955

Scriveteci:
info@martinmancini.org

Finalità dell'Associazione PDF Stampa E-mail

 

Martin è un bambino sammarinese, nato a San Marino e cresciuto sul Titano fino ai tre anni di vita.

La famiglia decide di spostarsi a Roma per dare al piccolo le migliori cure mediche, presso l'Ospedale Bambino Gesù.

Nel frattempo Martin, costretto su una sedia a rotelle dalla malattia, segue un percorso di riabilitazione motoria presso l'ottima Fondazione Santa Lucia. Qui il bambino vede dei campioni giocare a basket in carrozzina e chiede immediatamente ai genitori di poter correre ed entrare in campo.

Martin capisce all'istante che il gioco di squadra è un modo per riscattarsi e tornare a vincere.

A distanza di anni la storia di questo bambino e della sua famiglia torna a San Marino con un bellissimo regalo per il Titano, un Trofeo di Minibasket in carrozzina, che ha per protagonisti piccoli campioni del basket italiano.

Il dono è doveroso, Martin è sammarinese, l'Associazione è sammarinese ed iscritta alla Consulta delle Associazioni di San Marino.

Grazie al Trofeo, Martin farà conoscere il suo messaggio di lotta, di coraggio e di riscatto anche ai giovani del Titano.

Il Trofeo di Minibasket rappresenta un esempio di come tanti ragazzi con difficoltà trovino nello sport la propria rivincita fisica e morale, riuscendo a superare barriere inimmaginabili per chi non li ha mai visti giocare.

Riconfermare anno dopo anno, sul Titano, un evento di così grande risonanza nell'ambito sportivo vuol dire per San Marino un passo in avanti, un salto di qualità nell'ottica di un Paese all'avanguardia in campo sociale e culturale.

Il ritorno a livello di immagine è notevole e superiore a ogni aspettativa.

La realizzazione del Trofeo consente di superare ogni diatriba della società civile e della politica su chi sia il diversamente abile, su quali siano le sue necessità e su chi lo deve sostenere, perché alle parole subentrano i fatti.

Lo sport è anche e soprattutto uno stimolo a far uscire fuori una realtà sommersa di bambini con difficoltà e di famiglie che vanno spronate ad affrontare l'handicap con fiducia e coraggio.

Un quadro che rispecchia anche la realtà sammarinese dove queste famiglie non sanno a chi rivolgersi.

L'Associazione Martin Mancini vuole essere un punto di riferimento per questi nuclei familiari.

La notizia che a San Marino si gioca lo sport in carrozzina è un richiamo anche per il circondario ed è un ottimo punto di partenza per altri progetti che l'Associazione Martin Mancini intende portare avanti.