Home

Links

Banner
Banner
Banner

templates.php

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates


Associazione Martin Mancini
Via Li Saudacci, 12 - 47896 Faetano
Rep. San Marino - C.O.E. SM 22955

Scriveteci:
info@martinmancini.org

Rassegna Stampa


Supercoppa 2011 PDF Stampa E-mail

Unipol a bocca asciutta

Gli incubi a volte ritornano e hanno il volto, le mani e la grinta del Santa Lucia Roma. La Supercoppa italiana – disputata nella Repubblica di San Marino il 2 ottobre – è stata vinta dai capitolini che, dopo aver messo le mani sullo scudetto alla fine della scorsa stagione, hanno infierito nuovamente sugli storici rivali canturini, rimettendoli a tacere esattamente come l’ultima volta. Una partita non bella da vedere, a tratti sospesa in una lentezza surreale ma sicuramente incerta fino all’ultimo minuto, terminata per 37-33 in favore dei romani grazie alla grinta del leone Dario Di Francesco.


Sempre poche le lunghezze di distacco tra il Santa Lucia e i brianzoli per tutto l’incontro, ma poca anche la voglia di Cantù di prendersi quella rivincita che da tempo covava. Questa è la prima Supercoppa italiana giovanile, in quattro anni di storia del Trofeo Martin Mancini, che esce dalla bacheca di Briantea84. Per il Santa Lucia una doppietta storica.

I banditi allenati da Giovanni Cantamessa si sono fatti mettere subito i piedi in testa: il 4-0 bruciante con cui ha preso avvio il match in favore dei Campioni d’Italia non è stato un viatico eccellente per Cantù, soprattutto ha assegnato alla Unipol il ruolo di perenne inseguitrice. Mai pienamente lucida, con molti errori al tiro e una lista di palle perse inspiegabile, la formazione lombarda non ha saputo capovolgere l’inerzia lasciando a Roma i tempi e gli spazi per poter colpire. Con i suoi pivot imbavagliati, il quintetto biancoblu ha cercato in Pilade Rosa e Davide Schiera di tenersi a galla.

All’intervallo ancora Roma davanti di 15-13, ma alla ripresa Cantù è rimasta negli spogliatoi mentre il Santa Lucia metteva i palloni giusti nelle mani dei suoi terminali offensivi, Di Francesco e Obino, volando a +8 (13-21). Spaesata, la Unipol ha cercato di ripartire ma senza riuscire effettivamente a fare paura agli avversari. La parità è arrivata per la prima e ultima volta a metà dell’ultima frazione di gioco (29-29), riaccendendo le speranze dei biancoblu, ma nel finale è arrivata la zampata finale di Roma, insieme ai cori di vittoria.

“I nostri errori hanno fatto vincere Roma – ha commentato Giovanni Cantamessa -, li abbiamo aiutati parecchio. Tutte le volte che recuperavamo palloni importanti, li perdevamo in contropiede. contro avversari ostici come il Santa Lucia non si possono commettere così tanti errori. Sicuramente subivamo una pressione psicologica ingiustificata, ma ora dobbiamo metterci una pietra sopra. Dopo lo scudetto perso e questa Supercoppa, deve arrivare una svolta nel gruppo, in questa stagione mi aspetto un salto in avanti, altrimenti non andiamo da nessuna parte. La presenza di Malik Abes in panchina e d’ora in avanti negli allenamenti, porterà sicuramente un progresso sul lavoro individuale e sull’impegno che chiederemo ai giocatori”.

“Abbiamo iniziato col piede sbagliato – ha aggiunto la vice Chiara Ruggieri -. Troppe palle perse e tiri insensati, la squadra non ha dimostrato di avere compattezza e un’idea chiara dei ruoli in campo. Erano tutti sfasati. Dobbiamo iniziare a lavorare duro sui giochi a due e sulle prestazioni dei singoli soprattutto nei momenti di pressione”.

 

Fonte: http://www.briantea84.it  -  02/10/2011

 
Briantea 84 su Trofeo 2011 PDF Stampa E-mail

A San Marino per la Supercoppa giovanile


È venuto il momento di scendere in campo: la squadra di minibasket Unipol Briantea84 domenica 2 ottobre è attesa a San Marino per disputare la prima sfida della stagione, la Supercoppa giovanile italiana messa in palio tra le sfidanti della finale scudetto della passata stagione.

L'evento, organizzato dall'associazione Martin Mancini, avrà come teatro il Multieventi Sport Domus di Serravalle e vedrà come pretendenti i Campioni d'Italia in carica del Santa Lucia Roma e la Unipol Briantea84, che dal canto suo ha messo in bacheca tutte le tre Supercoppe finora disputate.

I banditi allenati da Giovanni Cantamessa hanno avuto cinque mesi per smaltire la cocente delusione della finalissima in cui il tricolore è finito sulle maglie dei rivali capitolini. Nel frattempo il gruppo è cresciuto: metà squadra a maggio ha dato vita al team Briantea84 Under 22 che si è aggiudicato il primo trofeo Fipic destinato a squadre giovanili, mentre un paio di elementi sono addirittura stati considerati di interesse nazionale - come Davide Schiera e Paolo Crespi.

"Il gruppo è pronto e abbiamo lavorato bene in questi mesi sia sulle individualità che sugli equilibri in campo - ha commentato Giovanni Cantamessa - certo la delusione della finale scudetto è ancora viva. L'anno scorso abbiamo iniziato a vincere dalla Supercoppa e siamo rimasti imbattuti fino alle Final Fuor: quest'anno dobbiamo riuscire a essere ancora più bravi. Questo trofeo è importante per capire lo stato di forma dei ragazzi e un modo per esorcizzare le paure contro un'avversaria titolata come Roma. Certo, negli ultimi due anni la vittoria della Supercoppa ha fatto svanire i sogni tricolori, ma non crediamo alle superstizioni. Andremo a San Marino per vincere".

Per prepararsi psicologicamente al match clou di domenica, la Unipol Briantea84 sulla strada per Serravalle farà tappa a Forlì dove è ospite di un altro importantissimo appuntamento cestistico: la Supercoppa italiana che vede nuovamente contrapposte la Bennet Cantù e Siena. Nella speranza che i portacolori canturini possano uscire vincenti da entrambe le sfide.

 

Fonte: http://www.briantea84.it  -  30/09/2011

 
Gli arbitri del Trofeo 2011 PDF Stampa E-mail

FIPIC - designazione arbitri

Si gioca domenica 2 ottobre (ore 11.00) a San Marino, nell'impianto sportivo Multieventi Sport Domus di Serravalle, la 4^ edizione della Supercoppa Martin Mancini che vedrà in campo il Santa Lucia Sport e la Briantea 84, campione italiano e vice dello scorso Campionato.

A dirigere l'incontro, gli arbitri Veronica Restuccia di Bologna e Marco Patuelli di Imola.

 

Fonte:  http://www.federipic.it  -  27/09/2011

 
FSP notizia Trofeo 2011 PDF Stampa E-mail

Domenica 2 Ottobre Minibasket in carrozzina al Multieventi

La Federazione Sammarinese Pallacanestro, invita tutti, appassionati e non di pallacanestro, alla sfida di domenica 2 ottobre di Minibasket in carrozzina (ore 11 al Multieventi di Serravalle, ingresso libero). Si affronteranno le due migliori formazioni del Campionato Italiano: Santa Lucia Sport Roma (Campione d'Italia in carica) e Unipol Briantea 84 Cantù (Vice Campioni). Il palio la 4^ Supercoppa Giovanile Martin Mancini.

Una ulteriore ottima iniziativa della Federazione Sammarinese Sport Speciali, sempre impegnata nel dare la possibilità di praticare uno sport ai diversamente abili, e seguendo questo impegno ha affiliato a sé l'Associazione Martin Mancini, il cui motto spiega tante cose: "Trasformiamo insieme un disagio in un talento".

La FSP ha aderito con entusiasmo all'evento, offrendo collaborazione e contando sulla partecipazione delle famiglie, dei bimbi del minibasket, dei ragazzi delle giovanili, allenatori e dirigenti.

E' ovviamente importantissimo per questi ragazzi, e i loro familiari, poter praticare uno sport, avere momenti di incontro, socializzare, stimoli indispensabili per affrontare la vita ogni giorno senza paura e superare barriere fisiche e psicologiche. Ed è altrettanto educativo per i bambini, i genitori, tutte le persone che andranno ad assistere all'evento, sicuramente un momento di crescita a livello umano da non perdere.

 

Fonte: http://www.fsp.sm  -  29/09/2011

 
VisitSanMarino notizia Trofeo 2011 PDF Stampa E-mail

02/10/2011 - Multieventi Sport Domus - Centro Sportivo Serravalle

Le prime due squadre classificate del Campionato Italiano si affronteranno per la prima volta a San Marino, occasione di confronto e incontro non solo sportivo ma anche sociale e culturale. ore 11.00. Info: www.martinmancini.org

Fonte:  http://www.visitsanmarino.com   -   20/09/2011

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 7